Docking Station multifunzione «MFS»

Modulo per scansione multiformato, lettura carte e connettività aggiuntiva

Molti Istituti Finanziari odierni, nonostante i costi crescenti legati alla propria rete di filiali (immobiliare, personale, trasporti, manutenzione e supporto), ammettono che la rete stessa rimane il canale privilegiato per lo sviluppo di nuova clientela e la generazione di vendite incrementali presso i clienti già acquisiti.

Allo scopo di supportare le Banche nel raggiungimento della massima efficienza e ROI nelle proprie filiali, Panini ha sviluppato un modulo aggiuntivo per Vision X che consente di massimizzare l’ergonomia e la produttività dell’ambiente di sportello, abilitando una vasta gamma di servizi supplementari e integrativi orientati a un miglior servizio al cliente; contribuando dunque alla trasformazione della filiale stessa, grazie a un sistema integrato, imperniato sullo scanner per assegni più venduto al mondo.

La multifunzionalità inizia dalle opzioni integrate incluse negli scanner, quali il lettore di carte magnetiche di Vision X, le opzioni di decodifica di OCR/codici a barre (che consentono di elaborare diversi tipi di documenti di dimensioni simili all’assegno) e si espande grazie al modulo "MFS" (multi-function system), una docking station ergonomica che include la scansione di pagine A4 e documenti rigidi, nonché la lettura manuale di carte chip EMV.

Al modulo opzionale si possono collegare periferiche supplementari (ad es. PIN pad, pistola barcode) tramite l'hub USB integrato, ottimizzando la gestione dei cavi e facilitando i processi di sportello nel loro insieme.

 

Benefici

Risparmio negli ingombri

Ergonomia e gestione cavi ottimizzate

Spazio di lavoro razionalizzato

Installazione contestuale allo scanner o successiva

Compatibilità con parchi scanner già in uso

Protezione degli investimenti e abbassamento del TCO

Applicazioni
Opzioni 

Scroll horizontally for more information.

  Vision X Vision neXt
Stampante ink jet posteriore integrata AGP 4 (fino a 4 linee e/o grafica) per ricevute su moduli pretagliati (Vision X AGP or P)
Stampante ink jet posteriore integrata AGP 14 (fino a 14 linee in tre passate) per ricevute su moduli pretagliati o assegno circolare  
Doppia tasca per selezione fisica in tempo reale delle eccezioni (Vision X P) Casella di Eccezione
Docking station "MFS" (con scanner A4)  
Hub USB a inserimento  
Scansione documenti rigidi (ID card) (MFS)
Lettore carte magnetiche  
Lettore smart card (chip) (MFS)  

 

    = incluso

    = opzionale

    MFS = richiede modulo docking station "MFS"

Specifiche tecniche

  • Docking station che prevede l'inserimento dello scanner per assegni Panini Vision X sulla sua parte superiore, con condivisione di interfaccia USB verso PC e di alimentazione elettrica.
  • Alimentazione orizzontale a documento singolo con meccanismo di auto-allineamento per documenti fino al formato A4 (alimentazione a faccia in giù) e documenti rigidi fino allo spessore ISO 7810 (0,76 mm).
  • Scansione fronte retro in toni di grigio o colore con varie possibilità di risoluzione immagine (fino a 600 dpi) per la massima flessibilità nell’acquisizione.
  • Vassoio di raccolta posteriore da 10 documenti; tramite comandi API i documenti possono essere alternativamente restituiti all’alimentatore (che può così fungere da casella di scarto).
  • Connettività USB 2.0 con driver certificato Microsoft WHQL per un’installazione semplificata.
  • Librerie di sviluppo unificate (Panini Vision API), in comune con gli altri dispositivi Panini. Interfaccia TWAIN opzionale per l’utilizzo con svariati applicativi di acquisizione.
  • Una porta USB disponibile sotto la docking station.
  • Lettore chip card EMV a inserimento frontale, sul fianco della docking station.
  • Apertura “a conchiglia” del cofano superiore previa rimozione del Vision X per accessibilità al percorso carta.