• Scanner per assegni Vision X
  • Scanner per assegni Vision 1
  • Scanner per assegni Vision X - con assegni
  • Scanner per assegni Vision X P - doppia tasca - aperto
  • Scanner per assegni Vision X P - doppia tasca
  • Scanner per assegni Vision X P - doppia tasca

Uno scanner scalabile progettato appositamente per l’acquisizione distribuita degli assegni.

Panini Vision X® dispone di tutte le funzionalità fondamentali per l’acquisizione digitale dell’assegno e si caratterizza per gli alti livelli di affidabilità e prestazioni, mantenendo nel contempo il miglior rapporto qualità/prezzo disponibile sul mercato.

Vision X è in grado di gestire tutti gli elementi di sicurezza antifrode previsti dalla compensazione elettronica basata su immagine (Check Image Truncation - Legge 106/2011): codeline magnetica, stringa microforata (lettura fronte/retro e rilevazione fisica con sistema brevettato), codice Datamatrix - e si rivela ugualmente efficiente nel trattamento di bollettini postali, MAV/RAV, Freccia, buoni pasto e coupon vari.
Unitamente alla docking station
MFS-A4, costituisce il cardine della proposta Panini alle Istituzioni Finanziarie italiane per uno sportello che risulti ottimizzato sia per la CIT, sia per la digitalizzazione all’origine di diverse altre tipologie di documenti presentati al cassiere.

L’esperienza indiscussa nel trattamento degli assegni e una base installata senza eguali consentono a Panini di offrire una linea di scanner all’avanguardia, ottimizzata per applicazioni di sportello, back-office di filiale o deposito da remoto (Remote Deposit Capture – RDC), riconosciuti per la loro affidabilità, l’accuratezza nella lettura magnetica, l’eccezionale qualità delle immagini e la facilità d’uso. Le Banche che si affidano a Panini potranno dunque diminuire i propri costi operativi, proteggere gli investimenti nel tempo, ottimizzarne il ROI e migliorare la soddisfazione dei propri clienti.

 

Benefici

Facilità d’uso ed ergonomia insuperate

Gestione impeccabile del documento

Accuratezza di lettura MICR e immagini di alta qualità

Compatibilità con CIT italiana e bollettini postali

Marcatura fisica e/o virtuale dei documenti

Scalabilità di sistema (anche da remoto)

Opzioni 
  Vision X / Vision 1* Vision X AGP Vision X P
Velocità (throughput) massima (documenti al minuto) 
[* Vision 1 è la versione ad alimentazione singola permanente]
125 125 100
Immagine fronte retro in toni di grigio o in bianco e nero
Immagine fronte retro a colori
Immagine fronte a luce ultravioletta (UV) o infrarossa (IR)
Decodifica MICR (CMC7, E13B) con tecnologia MICRPlus®
Lettura OCR (OCR-A, OCR-B)
Lettura codici a barre 1D
Lettura codici a barre 2D (Datamatrix, PDF 417)
Libreria IQA (Image Quality Assurance)
Stampante ink jet retro a una linea    
Stampante retro AGP (fino a 4 linee di testo e/o grafica)  
Doppia tasca di selezione    
“Marcatura virtuale” (testo aggiunto all’immagine retro)
Stampante Termica di Ricevute MFS MFS MFS
Scanner A4 MFS MFS MFS
Scanner di carte plastiche / documenti rigidi MFS MFS MFS
Lettore di carta magnetica
Lettore di carta chip MFS MFS MFS

 

    = incluso

    = opzionale

    MFS = richiede modulo hardware aggiuntivo

Specifiche tecniche

  • Scansione a 50, 75 e 100+ documenti al minuto (dpm) basata su specifica assegno da 152 mm.
  • Alimentazione automatica dei documenti per la massima facilità d’uso (è disponibile anche la versione ad alimentazione singola a caduta “1F”).
  • Rilevamento presa documenti doppi tramite tecnologia a Ultrasuoni per una maggiore affidabilità che nel contempo evita i falsi positivi.
  • Lettura magnetica avanzata MICRPlus® comprensiva di correzione ottica, per la massima accuratezza nella lettura MICR.
  • Scansione fronte retro in toni di grigio o colore con varie possibilità di risoluzione immagine (100, 200 o 300 dpi) per la massima flessibilità nell’acquisizione.
  • Opzioni di acquisizione immagini fronte con tecnologia a luce infrarossa o ultravioletta per applicazioni antifrode.
  • Opzioni di decodifica OCR, codici a barre, libreria IQA (controllo qualità immagine).
  • Controllo con tecnologia brevettata della presenza fisica della microforatura sul Nuovo Assegno Italiano (ABI – Bankitalia) e lettura fronte retro delle stringhe microforate.
  • Stampante posteriore a getto d’inchiostro su riga singola (opzionale) con capacità di stampa intelligente (SmartJet) basata sul contenuto della linea MICR e/o delle immagini, rilevazione automatica della cartuccia e monitoraggio del livello d’inchiostro.
  • Modello con stampante grafica avanzata (Vision X AGP) per marcature complesse con possibilità di stampa fino a 4 righe di testo e/o elementi grafici, nonché stampa di ricevute su moduli pretagliati.
  • Compatibilità con bollettino postale italiano (premarcato o vuoto) fino a 330 mm di lunghezza complessiva, MAV/RAV e Freccia.
  • Modello a due tasche (Vision X P) per applicazioni che richiedono la selezione fisica in tempo reale dei documenti (basato sulla lettura MICR e/o contenuti d’immagini); include la stampante AGP.
  • Connettività USB 2.0 con driver certificato Microsoft WHQL per un’installazione semplificata.
  • Librerie di sviluppo unificate (Panini Vision API), in comune con gli altri dispositivi Panini.
  • Scanner espandibile mediante moduli hardware MFS (Multi Function System) che ne arricchiscono le funzionalità per applicazioni di sportello (stampante termica, scanner A4, scanner di documenti rigidi).